Giornata bandiere arancioni Touring Club 2011

bandiere arancioniDomenica 9 ottobre 2011 il Touring Club italiano organizza in contemporanea in 92 comuni italiani, alla scoperta di territori ricchi di eccellenze turistiche e ambientali.

GIORNATA DELLE BANDIERE ARANCIONI NELLE MARCHE

PROGRAMMA 2011

ACQUAVIVA PICENA:

Visite guidate gratuite (su prenotazione) percorso: Centro Storico, Palazzo Comunale, Fortezza Medioevale, Chiesa di San Rocco, Chiesa di San Nicolò.

Orario: mattina alle ore 10; pomeriggio alle ore 16

Il Comune sarà lieto di offire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio e un prodotto distintivo della località.

CAMERINO:

Visita guidata (su prenotazione) al centro storico, al Museo diocesano “Giacomo Boccanera“, alla Pinacoteca e Musei civici e al Museo delle Scienze del Convento San Domenico, al Monastero di Santa Chiara (sulle orme di Santa Camilla Battista Varano)

ore 10.00, ore 11.00 e ore 12.00; nel pomeriggio: ore 15.30 e ore 16.30 (le visite guidate durano circa 1 ora)

Incontro sull’esperienza della raccolta differenziata porta a porta che ha permesso a Camerino di vincere il Premio della Regione Marche “Comune Riciclone 2011″

ore 11.00 – Sala dei Priori, Palazzo comunale Bongiovanni

Visita alla Chiesa di San Francesco (XIII secolo) uno degli edifici più antichi posto nel cuore della città ducale che ospita la mostra “Scene di vita nel ducato”, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.30 (ingresso libero)

VII edizione del Premio letterario biennale Quinto de Martella per la poesia, narrativa e teatro dialettali – presentazione premio

ore 17.30 – Sala dei Priori, Palazzo comunale Bongiovanni

Commedia dialettale a cura dell’Associazione Teatrale Dieci Donne Mamme Matte di Camerino

ore 21.15 – Teatro Filippo Marchetti

I “Volontari per i monumenti” del Comune di Camerino terranno aperti durante la giornata i luoghi più belli della città.

Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio e un prodotto distintivo della località (City Book e confezione “Pasta di Camerino”).

CORINALDO:

L’ufficio IAT propone per questa occasione visite guidate gratuite (su prenotazione).

Giro delle mura di quasi un chilometro di estensione, centro storico, Corinaldo tipica-terre di Suasa (punto di esposizione e vendita di prodotti tipici da aziende locali), Santuario diocesano dedicato a S.ta Maria Goretti e teatro comunale riaperto al pubblico nel 2005 , elemento di maggior spicco inserito nel giro turistico, sia perché manufatto di rara bellezza (interni) e funzionalità, sia perché aperto al pubblico solo in occasione degli spettacoli programmati.

Nell’ambito della passeggiata guidata toccheremo anche il Parco urbano “Le Fonti” e la fontana pubblica “La bevi l’acqua”, dove viene erogata, gratuitamente, acqua microfiltrata naturale e addizionata di anidride carbonica. Si illustreranno anche i vari impianti fotovoltaici e la discarica dove si produce biogas, energia rinnovabile e pulita.

Le due visite guidate gratuite avranno inizio rispettivamente alle 10.30 e alle 17.00 e dureranno circa 2 ore, la prenotazione è obbligatoria e deve pervenire entro le 19.00 del 6 ottobre.

Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio.

I Consoli abruzzesi e il Punto Touring di L’Aquila organizzano un pullman a/r da L’Aquila (soste per imbarco passeggeri anche a Pescara e Giulianova) per partecipare alla Giornata 09.10.11 a Corinaldo.

GRADARA:

Visita gratuita per Soci Touring del borgo di Gradara e Camminamenti di Ronda, ore 10,30 e 15,30 (durata 30 min circa)

Visita guidata alla Rocca Demaniale scontata a 7,00 € per i Soci Touring (Comrpeso biglietto di ingresso al castello), ore 11,00 e 16,00 (durata 60 min. circa)

Il Comune sarà lieto di offire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio.

Per le attività per cui è richiesta, è possibile effettuare la prenotazione fino alle 17.30 dell’8 ottobre.

I Consoli abruzzesi e il Punto Touring di L’Aquila organizzano un pullman a/r da L’Aquila (soste per imbarco passeggeri anche a Pescara e Giulianova) per partecipare alla Giornata 09.10.11 a Gradara

MERCATELLO SUL METAURO:touring

Prevista la visita guidata gratuita (su prenotazione): chiesa S. Francesco , museo S. Francesco (facoltativo, biglietto ridotto € 2.00) , mostra giocattoli d’epoca (facoltativo, biglietto ridotto € 3.00) – centro storico – mostra e dimostrazione dell’antica arte del Tombolo.

Nelle vicinanze si terrà anche la Mostra Nazionale del Tartufo Bianco.

Il Comune sarà lieto di offire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità“ con materiale informativo sul territorio. Per le attività per cui è richiesta, è possibile effettuare la prenotazione fino alle 12 del 7 ottobre.

MONDAVIO:

Possibilità di visite guidate (sue prenotazione) nella Rocca Roveresca, il Teatro Apollo e Centro Storico alle ore 10.30 e alle ore 16.30.

Nel pomeriggio corteo di figuranti e arcieri in collaborazione con l’Associazione Pro loco.

Il Comune sarà lieto di offire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio.

Per le attività per cui è richiesta, è possibile effettuare la prenotazione fino alle 18 dell’8 ottobre ai riferimenti indicati sotto.

MONTECASSIANO:

Nel corso di tutta la giornata, “Sagra dei Sughitti” (dolce a base di mosto, farina di mais e noci) con apertura delle taverne a pranzo e cena, spettacoli musicali, mercatino artigianale, esposizioni e mostre.

Descrizione: nel corso della giornata, visite guidate gratuite presso: Galleria “G. Cingolani” c/o Palazzo dei Priori, Museo di Arte sacra c/o Chiesa di S.Giovanni Battista, Chiesa Collegiata S.Maria Assunta, Museo delle Confraternite c/o Chiesa di S. Giacomo, Pinacoteca Civica “G. Buratto” c/o Piano Nobie di Palazzo Compagnucci, Chiesa dei SS. Agostino e Marco, Taverne.

Orario: Mattino10.00 -13.00 con partenza dei gruppi alle ore 10.00 e alle ore 11.30

Pomeriggio 15.00 – 18.00 con partenza dei gruppi alle ore 15.00 e alle ore 16.30

La visita guidata dura circa un’ora e mezza

Non sono previste attività per cui è necessaria la prenotazione. E’ sufficiente il ritrovo dei partecipanti presso l’Ufficio Turistico 10 minuti prima della partenza.

Il Comune sarà lieto di offire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio e un prodotto distintivo della località.

MONTELUPONE:

Per tutta la giornata sarà possibile visitare i beni culturali del Borgo e andare alla scoperta della “Montelupone sotterranea”: un appuntamento unico per visitare le gallerie e le grotte che caratterizzano il sottosuolo di Montelupone, accompagnati nel percorso dal gruppo di Comunale di Protezione Civile.

Le visite guidate sono su prenotazione.

Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio.

Il punto di partenza per le visite è l’Ufficio del Turista situato in Piazza del Comune.

È possibile effettuare la prenotazione fino alle 13 di sabato 8 ottobre 2011.

MONTERUBBIANO:

La giornata Bandiera arancione a Monterubbiano si snoderà in due visite guidate su prenotazione al paese che prevedono il seguente itinerario:

Polo Culturale San Francesco con Museo Archeologico, Biblioteca, Auditorium e Orto Botanico (struttura conventuale del XIII secolo)

Teatro Pagani (1875)

Palazzo Comunale romanico-gotica XVI sec.

Palazzo Onesti rinascimentale (1562)

Chiesa di Santa Maria dei Letterati, collegiata con l’Assunzione della Vergine (1539) di Vincenzo Pagani

Chiesa di Santa Maria dell’Olmo romanica XI sec.

Pievania di S. Stefano e Vincenzo chiesa romanica XI sec.

Chiesa di Sant’Agostino (1266) decorazione e pitture Antonio La Nave di Bari – Vincenzo Pagani

Giardino pubblico neoclassico “Giacomo Leopardi” (1872)

Oltre alle bellezze storiche artistiche un esperto naturalista presenterà il paese da un punto di vista naturalistico: presentazione del parco e dell’orto botanico.

Durante la visita il responsabile del Cea dimostrerà ai visitatori un laboratorio didattico realizzato con le scuole nell’anno scolastico scorso.

Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio.

OSTRA:

Ritrovo alle ore 11,00 e alle ore 17,00 davanti all’ufficio informazioni turistiche (sito in via Gramsci, 12) per la visita al centro storico, al Santuario Madonna della Rosa, al Teatro, al Palazzo Comunale, al Palazzo Luzi, alla Basilica di Santa Croce, alla Chiesa Santi Francesco e Lucia, al Santuario del Santissimo Crocifisso.

La visita durerà circa un’ora e trenta minuti e non è necessaria la prenotazione.

Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo su territorio e un prodotto distintivo della località.

PIEVEBOVIGLIANA:

L’architetto Stefano Treggiari presidente dell’Associazione Culturale Anthropos, illustrerà il progetto “Dove dorme la neve-Volti e luoghi dei Sibillini”, presso la sala consiliare del comune alle ore 11.00. Questo proogetto di prefigge l’obiettivo di dotare il territorio di tutta una serie di infrastrutture immateriali, che rendano possibile la fruizione del territorio da parte di un visitatore, fornendogli informazioni culturali, legate all’arte, all’architettutra, alla storia, alle caratteristichedei siti rilevati presenti nel territorio, indicazioni turistiche sulle strutture ricettive e di ristoro, sui percorsieno-grastronomici e dei prodotti tipici,sulle produzioni artigianali.

“Pievebovigliana Museo”, presso il palazzo municipale, che ripercorre nelle sue diverse espressionii, l’intera storia sociale ed artistica del territorio comunale,dall’età preistorica ad oggi. Esso è composto dal Museo Archeologico “Valerio Cianfarani”, dal Museo Civico “Raffaele Campelli”, dal Museo storico del territorio, dalla Collezione di xilografie di Maria Ciccotti, dalla Raccolta di Gino Marottae dallo spazio espositivo dedicato a Filippo Marchetti. I musei aperti nella mattina dalle 10.30 alle 12.00, nel pomeriggio dalle 15.30 alle 18.00, la durata della visita è di circa 30 minuti ed è gradita la prenotazione della visita guidata.

Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio e un prodotto distintivo della località.

RIPATRANSONE:

Prevista la visita (su prenotazione) del centro storico con i suoi monumenti principali, tra cui il vicolo più stretto d’Italia e alcuni musei.

Il Comune sarà lieto di offire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio.

Per le attività per cui è richiesta, è possibile effettuare la prenotazione fino alle 13 del 7 ottobre.

SAN GINESIO:

Sabato 8.10.11

Ore 21,30: Concerto BLACK EYED DOG (rock ita) presso il Teatro Comunale G.Leopardi.

Domenica 9.10.11

Dalle ore 9,00 possibilità di visitare il“Mercato di San Ginesio” in Piazza A. Gentili;

Ore 10,00: distribuzione “Sacchetto di qualità” agli iscritti e saluto del Sindaco presso Ufficio

I.A.T. (Comune di San Ginesio – via Capocastello n. 35).

Dalle ore 10,30 alle ore 17,30 “Musei aperti” con ingresso libero:

Alle ore 11.00, dall’Info Point di Piazza A. Gentili, parte la prima visita guidata che permette di visitare:

Teatro Comunale “G.Leopardi”, Pieve Collegiata, Museo/Pinacoteca “S. Gentili”, Porta Alvaneto, Chiesa e Chiostro di San Francesco, Colle Ascarano e Porta Ascarana, via Brugiano, Chiesa SS Tommaso e Barnaba, vicolo Cogge, Porta Offuna, Ospedale dei Pellegrini, Porta Picena, via dei Tiratori, Auditorium e Chiostro Sant’Agostino.

Alle ore 16.00, dall’Info Point di piazza A. Gentili, parte la seconda visita guidata che permette di visitare:

Teatro Comunale “G. Leopardi”, Pieve Collegiata, Museo/Pinacoteca “S. Gentili”, Porta Alvaneto, Chiesa e Chiostro di San Francesco, Colle Ascarano e Porta Ascarana, via Brugiano, Chiesa SS Tommaso e Barnaba, vicolo Cogge, Porta Offuna, Ospedale dei Pellegrini, Porta Picena, via dei Tiratori, Auditorium e Chiostro Sant’Agostino.

Le visite guidate sono su prenotazione e al costo di €. 2,00 a persona (bambini esclusi).

Il Comune sarà lieto di offire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio e un prodotto distintivo della località.

URBISAGLIA:

Per la Giornata Bandiere arancioni 09.10.11 sono previste due visite guidate (su prenotazione) alla Rocca Medievale, al Museo Archeologico Statale e al Museo delle Armi e delle Uniformi Militari.

Le visite partiranno alle ore 10:00 e alle ore 15:00 e dureranno circa 2 ore.

Su richiesta sarà possibile visitare anche il Serbatoio Romano, il Parco Archeologico di Urbs Salvia e l’Abbazia di Santa Maria di Chiaravalle di Fiastra.

Nel pomeriggio, inoltre, è prevista l’annuale Festa degli Anziani, che l’Amministrazione Comunale dedica ai concittadini meno giovani; sarà prevista una merenda a base di prodotti tipici locali e la partecipazione di un gruppo di musica popolare.

Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo sul territorio e un prodotto distintivo della località.

Per le attività per cui è richiesta, è possibile effettuare la prenotazione fino alle ore 20.00 del 7 ottobre.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Questo articolo è stato pubblicato giovedì, ottobre 6th, 2011 alle 18:01 all'interno della categoria Ancona provincia, Ascoli Piceno provincia, EVENTI MARCHE, Fermo provincia, ITINERARI, Macerata provincia, NELLE MARCHE, Pesaro Urbino provincia. Rimani aggiornato! RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

 
Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei COOKIE per migliorare la tua esperienza. Maggiori informazioni