Candele a Candelara (PU) La festa italiana delle candele

In tre momenti programmati le luci elettriche vengono spente e l’antico borgo di Candelara brilla illuminato soltanto dalla magica luce delle candele: un evento romantico e imperdibile, che apre ogni anno allo spirito del Natale, torna con la X edizione  il 30 novembre e l’1  dicembre, il 7 e l’8, il 14 e il 15 dicembre 2013.

Candelara (in provincia di Pesaro Urbino) deve il proprio nome proprio alla produzione artigianale di candele, e nei due fine settimana della festa il centro storico ospiterà un grande mercatino dedicato al mondo delle candele, un’ottima idea per i regali di Natale o per un’esperienza insolita e affascinante insieme ai bambini.

In Piazza del Popolo verrà allestita la Piazza dei sapori esposizione, con possibilità di degustazioni e vendita delle eccellenze gastronomiche del territorio e di altre regioni italiane. Inoltre anche quest’anno in  una grande tensostruttura riscaldata verranno preparati i piatti della tradizione: polenta con i funghi, baccalà con le patate, pasticciata ed erbe cotte, carne alla brace, piadina, olive fritte, frittelle di mele, caldarroste e vino novello a volontà.

Suggestive cene a a lume di candela, invece, verranno proposte dai ristoranti del centro storico di Candelara che collaborano con l’iniziativa.

Programma edizione 2013

 SABATO 30 NOVEMBRE

-10:00: Gli animali ammaestrati del pastore Antonio Toma

-10:30: Artisti di strada “Lillipuziani” e Zampognari del monte Favalto “Stella nova fra la gente”

-11:00/13:00- 14:30/17:00: Officina di Babbo Natale e dei suoi folletti (laboratori) e visita alla casetta di Babbo Natale

-11:00: Visita al bosco degli gnomi

-15:00: Santa Clauss jazz band quartet

-15:00: Visita guidata alla Pieve (su prenotazione 328 0526028)

-16:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” duo Calambre

-16:00: Chiesa S.Lucia Concerto Coro Jubilate

-18:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” duo Calambre

 

DOMENICA 1 DICEMBRE:

-10:00: Gli animali ammaestrati del pastore Antonio Toma

-10:30: Artisti di strada “Otto panzer show”, trampolieri “Re magio Baldassarre e il magico Olifante” e Zampognari del monte Favalto “Stella nova tra la gente”

-11:00- 13:00/ 14:40-17:00: Officina di Babbo Natale e dei suoi folletti (laboratori) e visita alla casetta di Babbo Natale

-11:00: Visita al Bosco degli gnomi

-15:00: La Banda di babbo Natale (Banda di Candelara)

-15:00: Visita guidata alla Pieve (su prenotazione 328 0526028)

-16:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” Concerto Trio Uzzazà

-16:00: Chiesa S.Lucia Concerto quartetto “Rossini flute ensamble”

-18:00: Spazio “ LUCE DAL VICOLO” Concerto Trio Uzzazà

 

SABATO 7 DICEMBRE:

-10:00: Gli animali ammaestrati del pastore Antonio Toma

-10:30: Artisti di strada “Otto Panzer show”, la paratrampolata dei “Cugini di Babbo Natale”, trampolieri “Re Magio Baldassarre e il magico Olifante” e Zampognari del monte Favalto “Le Maitres sonneurs de Noel”

-11:00/13:00- 14:30/17:00: Officina di Babbo Natale e dei suoi folletti (laboratori) e visita alla casetta di Babbo Natale

-11:00: Visita al bosco degli gnomi

-15:00: Santa Clauss jazz band

-15:00: Visita guidata alla Pieve (su prenotazione 328 0526028)

-16:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” Concerto Ramblas Roads

-18:00: Processione S.Lucia

-18:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” Concerto Ramblas Roads

-21:15: Rassegna Corale “Voci dalla Pieve” X° Edizione con la partecipazione del: CORO POLIFONICO JUBILATE DI CANDELARA , CORO ANDREA GRILLI DI SIROLO (AN), CORALE SAN CASSIANO DI MONTEMARCIANO (AN)

 

DOMENICA 8 DICEMBRE

-10:00: Gli animali ammaestrati del pastore Antonio Toma

-10:30 Artisti di strada la paratrampolata dei “Cugini di Babbo Natale” e Zampognari del monte Favalto “Favole calde e favole fredde”

-11:00/13:00-14:30/17:00: Officina di Babbo Natale e dei suoi folletti (laboratori) e visita alla casetta di Babbo Natale

-11:00: Visita al bosco degli gnomi

-11:00: Mabò’ Band

-15:00: Visita guidata alla Pieve (su prenotazione 328 0526028)

-15:00: Chiesa di S.Lucia “IL CANTO DI NATALE” di C. Dickens Sand art Massimo Ottoni racconto di Barbara Rotella

-15:00: La Banda di Babbo Natale (Banda di Candelara)

-16:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” Concerto Trio Uzzazà

-16:00: Chiesa di S.Lucia “IL CANTO DI NATALE” di C. Dickens Sand art Massimo Ottoni racconto di Barbara Rotella

-18:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” Concerto Trio Uzzazà

-18:00: Processione S.Lucia (tradizione svedese)

 

SABATO 14 DICEMBRE

-10:00: Gli animali ammaestrati del pastore Antonio Toma

-10:30: Artisti di strada “I giullari del diavolo” e Zampognari del monte Favalto “Era notte e pareva mezzojourno”

-11:00/13:00-14:30/17:00: Officina di Babbo Natale e dei suoi folletti (laboratori) e visita alla casetta di Babbo Natale

-11:00: Visita al bosco degli gnomi

-15:00: Santa Clauss jazz band

-15:00 : Visita guidata alla Pieve (su prenotazione 328 0526028)

-16:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” Concerto Flynn Duo

-18:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” Concerto Flynn Duo

-18:00: Processione di S.Lucia (tradizione svedese)

-21:15: Concerto natalizio dell’Orchestra di fiati di Candelara al Teatro Rossini (Pesaro)

 

DOMENICA 15 DICEMBRE

-10:00: Gli animali ammaestrati del pastore Antonio Toma

-10:30: Artisti di strada “I Giullari del diavolo” e Zampognari del monte Favalto “S.antonio de lu purcellu”

-11:00/13:00-14:30/17:00: Officina di Babbo Natale e dei suoi folletti (laboratori) e visita alla casetta di Babbo Natale

-11:00: Visita al bosco degli gnomi

-15:00: Mabò band

-15:00 : Visita guidata alla Pieve (su prenotazione 328 0526028)

-15:00: La Banda di Babbo Natale (Banda di Candelara)

-15:00: Chiesa di S.Lucia “IL CANTO DI NATALE” di C. Dickens Sand art Massimo Ottoni racconto di Barbara Rotella

-16:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” Concerto Coro Jubilate

-16:00: Chiesa di S.Lucia “IL CANTO DI NATALE” di C. Dickens Sand art Massimo Ottoni racconto di Barbara Rotella

-18:00: Spazio “LUCE DAL VICOLO” Concerto Coro Jubilate

-18:00: Processione S.Lucia (tradizione svedese)

 

Ingresso festa: € 2,50 esclusi minori di anni 12

 Durante tutti i giorni della manifestazione alle ore 17:30-18:30-19:00 per 15 circa minuti il paesino sarà illuminato solo da tante fiammelle tremolanti!

CANDELARA (PU)

tutti i fine settimana dal 30 novembre al 15 dicembre

Per informazioni: Pro Loco di Candelara (tutti i giorni dalle 9 alle 12): 0721/286693 , email: info@candelara.com


candel IX edizione l’1 e il 2 dicembre e il 7, l’8 e il 9 dicembre 2012.

Per i più piccoli sono previsti molti eventi: la Casetta dei Folletti, nel Parco all’interno delle Mura Castellane, arricchito dalla presenza di alcuni animali “ammaestrati”, e l’ormai famosa Officina di Babbo Natale dove i bambini potranno lavorare con diversi materiali (creta, cera, carta, legno), realizzare addobbi e figure legate al Natale e consegnare direttamente la propria letterina a Babbo Natale in persona.

Candele a Candelara ospiterà poi i Babbo Natale trampolieri, il Babbo Natale che suona l’organino Ottocentesco, la banda musicale formata da 35 Babbo Natale e i tradizionali Babbo Natale con zampogne e cornamuse.

Al Natale imminente sono dedicati la Via dei Presepi, dove si potranno ammirare natività realizzate da artigiani di ogni parte d’Italia con i più diversi materiali (cera, legno, pietra, terracotta, ceramica, argento, sughero), e le sculture in ferro battuto che rappresentano i personaggi della natività, figure prodotte da artigiani di tutta Italia, ornate da centinaia di candeline.

CANDELARA (PU)

1-2 e 7-8-9 dicembre 2012

Per informazioni: Pro Loco di Candelara (tutti i giorni dalle 9 alle 12): 0721/286693 , email: info@candelara.com

Orario spegnimenti programmati: 17.30 – 18.30 – 19.30.


cartolina candele a candelaraCandele a Candelara, la festa italiana dedicata alle candele, non semplicemente come elemento ornamentale ma soprattutto come oggetto di festa e di celebrazione, diventa sempre più importante e allunga il suo svolgimento da uno a due week end, nei giorni nei giorni 3,4, 8, 9, 10 e 11 dicembre 2011.

L’attrattiva principale rimane la stessa, anche in questa VIII edizione: Candele a Candelara è un mercatino natalizio che si svolge nell’antico borgo medievale sulle colline attorno a Pesaro dove ogni sera la luce artificiale viene spenta per lasciare posto a migliaia di fiammelle accese.

Un’atmosfera unica e suggestiva grazie a tre spegnimenti programmati dell’illuminazione elettrica di 15 minuti ciascuno (17.30; 18.30 e 19.30) in cui Candelara sarà completamente rischiarata dalla luce calda e rassicurante delle candele.

L’orario della festa rimane lo stesso: dalle ore 10 alle 22.

Moltissimi gli eventi collaterali organizzati: il presepe vivente, la mostra di sculture in ferro battuto, o l’Officina di Babbo Natale dove centinaia di bambini potranno lavorare con diversi materiali (creta, cera, carta, legno ), e realizzare addobbi, figure legate al Natale o scrivere e consegnare una letterina direttamente a Babbo Natale in persona.

Per informazioni: Piergiorgio Pietrelli,  339-2937316; pietrelli@candelara.com.


Tra le più sentite, singolari e particolari manifestazioni natalizie che si svolgono in regione, Candele a Candelara giunge quest’anno alla VII edizione e celebra insieme al Natale la tradizione artigianale che dà il nome al borgo: la produzione di candele.

Caratteristica della manifestazione, l’idea di illuminare il borgo solo con candele per tre momenti delle giornate in programma: alle 17.30, alle 18.30 e alle 19.30 Candelara spegnerà le luci elettriche e “lascerà parlare” la calda luce delle candele.

candele a candelara ingresso

Inoltre, il mercatino natalizio, aperto dalle 10 alle 22, e la Via dei presepi, con presepi realizzati da artigiani provenienti da tutta Italia e, tra gli altri, un presepe completamente di ghiaccio.

Nell’Officina di Babbo Natale, poi, i bambini potranno non solo consegnare la loro letterina direttamente a Babbo Natale, ma anche cimentarsi in produzioni natalizie artigianali lavorando con la cera, la creta, la carta e il legno.

I piatti della tradizione verranno serviti direttamente nel borgo, al riparo dal freddo grazie ad un’ampia tensostruttura. I visitatori potranno inoltre visitare la Pieve del 1.100 e la Villa Almerici Berloni (XVI secolo).  Sono inoltre previsti bus navetta che partiranno ogni 20 minuti da Pesaro per il centro di Candelara.

Biglietto d’ingresso per la manifestazione: adulti 2 euro, bambini fino a 12 anni gratuito.

Per informazioni: Piergiorgio Pietrelli: 339-2937316; pietrelli@candelara.com.

Tags: , , , , ,

Questo articolo è stato pubblicato venerdì, dicembre 3rd, 2010 alle 19:04 all'interno della categoria dicembre, EVENTI MARCHE, NELLE MARCHE, novembre, Pesaro Urbino provincia. Rimani aggiornato! RSS 2.0 feed. Lascia un trackback dal tuo sito.