Il castello della Rancia a Tolentino (MC)

TOLENTINO (Macerata)
Orari di visita:
dal martedì alla domenica – 10.00-13.00 / 15.00-19.00 – lunedì chiuso (escluso festivi)
Per visite e orari tel. 0733.973349
proloco Tolentino tel. 0733.972937
Il castello è visitabile su prenotazione, e al suo interno ospita un museo archeologico.

castello_della_ranciaIl Castello della Rancia, ben visibile dalla superstrada 77 che collega Civitanova Marche a Camerino, e ancor più suggestivo visto con l’illuminazione notturna, è stato teatro di numerosi combattimenti durante tutta la sua storia.

Costruito nel 1353 dall’architetto Andrea da Como per ordine del capitano di ventura Rodolfo da Varano sull’antica struttura del granaio dei monaci dell’Abbazia di Fiastra, è una struttura possente, quadrata, con un mastio.

Una leggenda molto accreditata presso gli abitanti delle zone vicine, vuole che all’interno del Castello della Rancia sia nascosto un tesoro.  Una mappa del Cinquecento confermerebbe l’ipotesi, indicando i sotterranei della fortificazione, a cui si accedeva da un pozzo e da una scala a chiocciola.

rancia

Il mito di questo tesoro, nato probabilmente dal fatto storico che Rodolfo da Varano fosse governatore del papa Gregorio XI, era così diffuso che il pozzo indicato nella mappa è stato murato nel Settecento, per evitare continue incursioni notturne di cercatori di tesori.

In epoca più recente, sono stati effettuati degli scavi archeologici per verificare quanto di vero ci fosse in questa storia: nei sotterranei del castello sono state ritrovati alcuni scheletri umani, ma per ora, nessun tesoro…

Tags: , , ,

Questo articolo è stato pubblicato giovedì, novembre 10th, 2011 alle 19:02 all'interno della categoria Macerata provincia, NELLE MARCHE. Rimani aggiornato! RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

 
Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei COOKIE per migliorare la tua esperienza. Maggiori informazioni