Lo Studiolo di Federico da Montefeltro, mostra alla Galleria Nazionale delle Marche di Urbino

Una mostra eccezionale che vede il ritorno a casa di alcune delle opere che adornavano originariamente lo studiolo di Federico da Montefeltro, all’interno del Palazzo Ducale di Urbino, oggi Galleria Nazionale delle Marche.

Lo Studiolo di Federico, famosi soprattutto per i capolavori di tarsia lignea che ospita al suo interno, presentava appesi nella parte alta, su due fasce lungo le quattro pareti, 28 ritratti di uomini illustri che dovevano ispirare il duca durante le sue attività: si tratta di poeti, filosofi, teologi, santi e uomini di chiesa.

Le opere sono opera di sono di artisti di scuola fiammingo-spagnola, presumibilmente per mano di Giusto di Gand e Pedro Berruguete.

Galerie-des-vingt-huit-portraits-du-studiolo-Urbino1

 I dipinti vennero staccati nel 1632 e portati a Roma dal cardinale Antonio Barberini. Nel 1863 14 tavole finiscono al Louvre, acquistate da Napoleone II, e lì sono conservate ancora oggi, sostituite a Urbino da copie color seppia. Nel 1934, lo Stato italiano acquistò 14 tavole, ma il corpus dell’opera era orami frammentato per sempre.

 Le opere torneranno da Parigi  nelle sede originaria dopo essere stati sottoposti ad un accurato restauro.

 

La mostra rimarrà aperta dal 7 marzo fino al 9 luglio 2015.

Informazioni biglietteria Palazzo Ducale: +39 0722 – 322.625

Prezzi ingresso: intero € 12,00 / Ridotto € 9,50

 

Tags: , ,

Questo articolo è stato pubblicato lunedì, febbraio 23rd, 2015 alle 19:31 all'interno della categoria aprile, EVENTI MARCHE, giugno, luglio, maggio, marzo, NELLE MARCHE, Pesaro Urbino provincia. Rimani aggiornato! RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

 
Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei COOKIE per migliorare la tua esperienza. Maggiori informazioni